E’ quel periodo dell’anno in cui le lasagne dovrebbero diventare un piatto fisso sulle nostre tavole. In realtà è sempre il periodo giusto per una porzione di deliziosa lasagna, ma è quando inizia a fare più freddo che mi affido a questo comfort food. Il segreto è variare con il ripieno, e, perchè no, renderlo anche più sano.

Ecco come è nata questa Lasagna alla zucca e pomodorini secchi.

La base è fatta con una crema di formaggio tipo ricotta e zucca a cubetti. Ho aggiunto poi i pomodorini secchi innanzi tutto perchè ultimamente ne sono assuefatta, e anche per aggiungere un pizzico di sapore (e di rosso) che contrastasse la dolcezza della zucca.

Come ogni lasagna può essere preparata in anticipo, conservata in frigo, e cotta alla necessità, o, come la preferisco io, riscaldata il giorno dopo (la crosticina che si forma dalla doppia cottura è irresistibile!). E’ il piatto perfetto da preparare in anticipo e servire a cena con gli amici per fare un figurone, o anche da concedersi per una di quelle serate in cui è alla ricerca di un cibo che soddisfi e sazi, senza troppa fatica.

Lasagna alla zucca e pomodorini secchi
Stampa
Ingredienti
  1. 1 zucca di medie dimensioni
  2. olio evo
  3. 1 cucchiaio di miele o sciroppo d'agave
  4. sale e pepe qb
  5. aglio qb
  6. Foglie di salvia
  7. 1 pizzico di basilico
  8. 50g di farina integrale
  9. 500ml di latte o bevanda vegetale
  10. 1 cucchiaino di noce moscata
  11. 220g di formaggio grattuggiato
  12. 450g di formaggio tipo ricotta
  13. 250g di pomodorini secchi
  14. 1 confezione di lasagne
  15. 2 cucchiai di pinoli
Procedimento
  1. Riscaldate il forno a 190°.
  2. Su una teglia foderata con carta da forno, disponete la zucca a cubetti, l'olio, il miele e un pizzico di sale e pepe. Infornate per circa 25-30 minuti o fino a che la zucca non sarà morbida.
  3. Mettete la farina e l'olio extravergine in un pentolino dal fondo spesso. Aggiungete l'aglio e il basilico, e cuocete per circa 1 minuto. Quindi aggiungete lentamente il latte. Infine, aggiungete la noce moscata, sale e pepe, e portate a bollore per circa 1 minuto. Togliete il pentolino dal fuoco e lasciate raffreddare.
  4. In una ciotola, mescolate la zucca e la ricotta ottenendo una crema più o meno liscia (a me piace lasciare dei pezzettoni di zucca). Aggiungete quindi i pomodorini alla crema.
  5. Spalmate un po' di besciamella sul fondo della teglia, quindi disponete le prime sfoglie di lasagna. Condite quindi con qualche cucchiaiata del composto di zucca, pomodorini e ricotta, delle foglie di basilico, altra besciamella e parmigiano. Ricoprite con le lasagne e procedete così fino a che non finirete gli ingredienti.
  6. Infornate per 45 minuti, o fino a che non inizierà a dorarsi. Lasciate raffreddare per 10 minuti, quindi cospargete con una manciata di pinoli e servite.
Delightful Life | Il Blog di Stefania Fiorese http://delightfullife.it/