Per noi donne che facciamo attività fisica con regolarità il ciclo mestruale può essere un vero ostacolo: dolori e crampi sono debilitanti, senza parlare della scomodità degli assorbenti esterni, poco pratici per le attività acquatiche per esempio, o di quelli interni, spesso dolorosi.

Confesso che più di una volta ho rinunciato ad un allenamento a causa del ciclo: già in quei giorni ti senti stanca e gonfia, in più l’idea di sudare e allenarsi con l’assorbente addosso è davvero poco invitante. Poi ho scoperto Lybera e il mio approccio è cambiato completamente.

Lybera è la prima coppetta igienica prodotta in Italia, che invece di assorbire il flusso lo raccoglie al suo interno. Sembra difficile da credere, ma è leggerissima, facile da usare e sorprendentemente comoda!

Soprattutto per noi che facciamo sport, è indicata per andare in piscina, al mare e per fare qualsiasi tipo di attività sportiva. Lybera Cup si può tenere fino a dodici ore consecutive (cinque volte di più della durata di un normale assorbente!) e non ci sono pericoli di perdite o di scomodità nell’indossare pantaloncini o il costume da bagno. Inoltre, è estremamente igienica e non permette la proliferazione di germi e batteri grazie al materiale con cui è realizzata, il silicone medicale, che è anallergico ed è adatto a qualsiasi tipo di pelle. Senza considerare che una coppetta dura svariati mesi, ed è green friendly, facile da riciclare quando non la userete più….

Inoltre, fino al 31 luglio, acquistando un prodotto della linea Lybera potrete partecipare al concorso che vi permetterà di vincere una giornata di beauty&shopping, con una seduta personalizzata in un salone di bellezza e lo shopping in un noto store di Milano seguendo i consigli esclusivi di una famosa fashion blogger. Basta inserire i propri dati a questo link!

 Vi servono ulteriori motivi per iniziare ad usare Lybera? 🙂

advert-image